il network

Lunedì 17 Febbraio 2020

Altre notizie da questa sezione


ASOLA

Encomio solenne della Regione Lombardia a Marco Quatti

Il comandante della Polizia locale premiato per aver bloccato a Canneto sull'Oglio la donna che uccise la bibliotecaria Paola Beretta usando due coltelli

Encomio solenne della Regione Lombardia a Marco Quatti

Riccardo De Corato premia Marco Quatti

ASOLA (22 gennaio 2020) - Encomio solenne della Regione Lombardia a Marco Quatti, il comandante della Polizia locale di Asola - e precedentemente della polizia locale di Piadena e dell’Aci 12 - per aver bloccato a Canneto sull'Oglio la donna che uccise la bibliotecaria Paola Beretta, usando due coltelli. L’agente l’ha bloccata lanciandole contro una bicicletta, poi le ha dato un calcio, riuscendo così a disarmarla. “Aveva gli occhi fuori dalle orbite”, ha riferito Quatti. “Teneva in mano due coltelli da macellaio e mi veniva incontro”, ha aggiunto Quatti, che si trovava fuori servizio in visita al padre nella casa di riposo di fronte al museo. “Io le dicevo ‘mettili giù’ e lei mi urlava 'vai via', finché non si è avvicinato un mio amico in bici e io le ho lanciato la bici sulle gambe, disorientandola. Un’altra persona le ha dato una bastonata sulla mano, poi le ho dato un calcio sulla pancia e lei ha mollato i coltelli e poi è stato facile immobilizzarla”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Gennaio 2020