il network

Sabato 08 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


CASALMAGGIORE

Giornalisti per un giorno: liceali 'stregati' dalle notizie

La classe terza A del Liceo Linguistico Romani ieri mattina ha fatto visita alla nostra redazione nell’ambito dell’iniziativa «Quotidiano in classe»

Giornalisti per un giorno: liceali 'stregati' dalle notizie

CASALMAGGIORE (14 gennaio 2020) - Accompagnata dalla professoressa Michela Dall’Asta, la classe terza A del Liceo Linguistico Romani - composta da 23 studentesse e uno studente, ieri mattina ha fatto visita alla nostra redazione di Casalmaggiore nell’ambito dell’iniziativa «Quotidiano in classe». Una lezione «sul campo» per entrare direttamente nei meccanismi di produzione del nostro quotidiano.
Il giornalista Andrea Setti ha dapprima fatto una introduzione generale, illustrando l’articolazione de La Provincia, con la sua redazione centrale di Cremona e le redazioni distaccate di Casalmaggiore (in via Pozzi dal 1 novembre 1998 dopo il precedente recapito di via Baldesio) e di Crema, che consentono di seguire in modo puntuale tutto il territorio provinciale. Ha parlato dell’importanza delle fonti, che possono essere istituzionali - ad esempio Comuni, forze dell’ordine, scuole, associazioni - oppure informali, sottolineando l’importanza della rete dei contatti, costruita negli anni. Ci si è poi soffermati sull’analisi della prima pagina, la più importante del quotidiano, in cui si trovano la testata, il titolo generale dell’edizione di quel giorno, scelto tra le notizie più importanti della giornata, con eventuali occhiello, sottotitolo, catenaccio e sommario, l’eventuale articolo di fondo o editoriale (sovente scritto dal direttore della testata e riguardante un approfondimento-commento di tipo argomentativo in merito alla notizia ritenuta più importante per quel giorno), i richiami o articoli civetta che iniziano per poche righe in prima pagina ma sono poi presenti all’interno, il sommario, le foto, le didascalie. Non è mancata una riflessione sull’importanza della scelta dei titoli e sulla necessità, per un quotidiano d’informazione, di proporre notizie nel modo più documentato possibile. Per questo è comunque sempre impegnativo raccontare un fatto, anche il più semplice. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Gennaio 2020