il network

Venerdì 24 Gennaio 2020

Altre notizie da questa sezione


SABBIONETA

Folla in piazza per S. Antonio: tradizione viva

Sfilata di trattori per la festa in piazza, mercatino delle tipicità e pranzo per 180 persone. Presenti all’evento della Pro loco anche diversi agricoltori di Martignana di Po e di Gussola

 Folla in piazza per S. Antonio: tradizione viva

SABBIONETA (13 gennaio 2020) - Grande successo di partecipazione ieri per la tradizionale festa di Sant’Antonio, protettore dell’agricoltura e degli animali, organizzata a cura della Pro loco. Il programma della giornata si è aperto con la grande sfilata dei trattori, oltre un centinaio, a partire dalle 8, partendo dal parcheggio della palestra in località Vigoreto per le frazioni di Sabbioneta. Alle 9.30 è iniziata la messa di Sant’Antonio nella chiesa di San Girolamo Dottore a Ponteterra. Al termine della funzione, c’è stata la benedizione dei trattori posteggiati nei pressi dell’edificio sacro. Da Ponteterra è poi partito il corteo dei mezzi agricoli con destinazione capoluogo. Intorno alle 11 i trattori, attesi da parecchie persone, si sono ordinatamente dislocati in piazza d’Armi. Un colpo d’occhio davvero spettacolare, così come quello offerto in piazza Ducale dai mercatini dei prodotti tipici e dall’esposizione di altri mezzi agricoli, in questo caso d’epoca. Presenti anche diversi agricoltori di Martignana di Po, con il sindaco Alessandro Gozzi, e di Gussola. A fare gli onori di casa naturalmente il sindaco di Sabbioneta, Marco Pasquali, e a verificare che tutto procedesse secondo i programmi il presidente della Pro loco Massimo Gualerzi. Non sono mancate dimostrazioni di lavorazioni agricole in piazza e il pranzo in oratorio con oltre 180 commensali.

[GUARDA LE FOTO]

[GUARDA IL VIDEO]

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Gennaio 2020