il network

Sabato 25 Gennaio 2020

Altre notizie da questa sezione


LA STORIA

Sindaco operato: «Oglio Po al top, va tutelato»

Rivarolo del Re, Zanichelli molto soddisfatto delle cure ricevute all’ospedale di zona. «Tutti noi amministratori del territorio dobbiamo fare una battaglia per la nostra sanità»

Sindaco operato: «Oglio Po al top, va tutelato»

RIVAROLO DEL RE (7 dicembre 2019) - Decisa presa di posizione del sindaco di Rivarolo del Re Luca Zanichelli in difesa dell’ospedale Oglio Po, dopo una esperienza da lui vissuta mercoledì, quando si è sottoposto ad una operazione chirurgica ricevendo «una assistenza sanitaria ottima». E «quando una persona sta male — dice Zanichelli —, ha il diritto di avere nel proprio territorio almeno una struttura come l’ospedale Oglio Po che abbia tutti i servizi senza nessuna carenza. A noi abitanti del comprensorio Oglio Po non interessa se l’ente Regione sta applicando una direttiva ministeriale del 2015, in quanto anche noi siamo abitanti della Lombardia come tutti gli altri».
Zanichelli sottolinea l’importanza del nosocomio: «Ovvio che se a prendere decisioni sul nostro ospedale sono persone che non sanno neanche territorialmente dove si trova e quanto fondamentale sia per noi logisticamente, risulta difficile fare le scelte giuste in merito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Dicembre 2019