il network

Domenica 15 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE

Raccolta firme tra i pendolari, "Basta Trenord"

Mercoledì 4, a partire dalle 6.30, in stazione. Piloni (Pd): "La nostra mobilitazione non finisce qui"

Raccolta firme tra i pendolari, "Basta Trenord"

CASALMAGGIORE (3 dicembre 2019) - “Pendolari del casalasco unitevi e firmate tutti per chiedere alla Regione un servizio ferroviario migliore, il nostro territorio lo merita”: è l’appello del consigliere regionale del Pd Matteo Piloni che domattina, 4 dicembre, a partire dalle 6.30, sarà alla stazione di Casalmaggiore, l’ultima tappa di una mobilitazione cominciata alla fine di ottobre e che ha toccato diverse stazioni della provincia di Cremona. “Ritardi quotidiani, soppressioni e disagi di ogni genere sono all’ordine del giorno anche su questa linea – ribadisce Piloni – quindi siamo pronti a raccogliere le firme e le segnalazioni di tutti coloro che dalla Regione si aspettano un servizio efficiente, insieme a treni nuovi, puntuali e puliti”.

“La nostra mobilitazione non finisce certo qui, anzi consentirà azioni e iniziative ulteriori – conclude Piloni – solo nella nostra provincia, abbiamo già raccolto più di 700 firme e ricordo che è possibile firmare la petizione anche online: http://bit.ly/bastatrenord dove abbiamo raggiunto 6250 sostenitori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

03 Dicembre 2019