il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


VIADANA

Guasto da Saviola e boato nella notte: paura, ma nessun ferito o danno

Il gruppo: 'Siamo intervenuti subito, il sistema di sicurezza ha funzionato correttamente'

Guasto da Saviola e boato nella notte: paura, ma nessun ferito o danno

VIADANA (7 ottobre 2019) -  Un forte boato, udito anche dai cittadini di alcuni paesi del confine reggiano, ha svegliato diversi residenti di Viadana nella notte di ieri. La notizia è iniziata a circolare su Facebook, principalmente nel gruppo ‘Sei di Viadana se’.
La zona individuata era quello della Sadepam, ma con il boato avvertito a chilometri di distanza. Né i vigili del fuoco di Viadana, né l’amministrazione comunale, hanno ricevuto segnalazioni o chiamate in merito, data anche la lieve entità dell’accaduto.
A togliere i dubbi è giunto nel pomeriggio, un comunicato stampa del Gruppo Saviola che chiarisce quanto avvenuto. «In relazione alle segnalazioni rispetto a rumori avvertiti nella notte provenire dallo stabilimento di Viadana del Gruppo Saviola, si segnala che si è trattato di un parziale disservizio del sistema elettrico di stabilimento avvenuto intorno alle 2 della notte di giovedì 7 novembre. Il sistema di sicurezza ha funzionato con il corretto intervento delle protezioni che hanno sganciato l’alimentazione dell’impianto di Viadana. I rumori sono dunque dovuti ai corretti interventi dei sistemi di sicurezza. Non ci sono stati danni a persone o agli impianti stessi. Il funzionamento delle linee elettriche è già stato ripristinato nella mattinata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Novembre 2019