il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


SAN GIOVANNI IN CROCE

Villa Medici del Vascello come il castello di Hogwarts

Da martedì la storica dimora si è trasformata in Accademia di Magia e di Stregoneria. Sino a venerdì 15 novembre sarà, dunque, la Villa Mediciorum del Vascello stregato

Villa Medici del Vascello come il castello di Hogwarts

L’aula in cui si preparano le bacchette magiche

SAN GIOVANNI IN CROCE (7 novembre 2019) - Luci misteriose, incantesimi, pozioni, ambienti profumati, persino un cane invisibile. Che succede in questi giorni a Villa Medici del Vascello? Da martedì la storica dimora della nobildonna Cecilia Gallerani, ritratta da Leonardo nel dipinto La Dama con l’ermellino, si è trasformata in Accademia di Magia e di Stregoneria. Sino a venerdì 15 novembre sarà, dunque, la Villa Mediciorum del Vascello stregato. Immergendosi in un mondo fantasy, lo hanno appurato attraverso laboratori e attività i bambini giunti da Porto Mantovano martedì e lo hanno sperimentato ieri quelli della classe prima B della scuola primaria di San Giovanni, accompagnati dall’insegnante Rosa Bolsieri. Non manca l’opportunità di allenarsi, sulla balconata, a cavalcare le scope per volare. I giovanissimi alunni, nel corso dell’attività, imparano a confrontarsi in situazioni nuove, con creatività e immaginazione per superare le paure, essere autonomi, credere in loro stessi e nei loro sogni. Il terzo passaggio è nell’aula delle pozioni e degli esperimenti. Qui, i bambini vengono chiamati a mescolare sostanze che creano un effetto spettacolare. E ciascuno poi prepara una pozione con un potere specifico, a scelta, da portare a casa in una fiala. Domenica le attività saranno aperte alle famiglie. Nei prossimi giorni arriveranno 64 bambini da Sirmione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Novembre 2019