il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


VIADANA

Marito violento, denunciato per maltrattamenti

Si è presentato spontaneamente dai carabinieri. Ma ora si indaga per procurato aborto ai danni della moglie

Marito violento, denunciato per maltrattamenti

La caserma dei carabinieri di Viadana

VIADANA (4 novembre 2019) - Si è presentato spontaneamente dai carabinieri l’operaio indiano che sabato scorso ha percosso la moglie 29enne e il figlioletto di quattro anni prima di allontanarsi dall’abitazione. Dopo aver vagato per diverse ore, l’uomo ha deciso di rifarsi vivo e di mettersi a disposizione delle forze dell’ordine che indagavano sull’accaduto. In seguito al comportamento violento nei confronti dei due famigliari — per entrambi i sanitari dell’ospedale Oglio Po hanno stilato una prognosi di 21 giorni — è stato denunciato per maltrattamenti ma su di lui pende un sospetto ben più pesante e cioè un’indagine per procurato aborto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

04 Novembre 2019