il network

Mercoledì 13 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CASALMAGGIORE

Ponte, controlli e polemiche: nessuna novità sul fronte autovelox fissi e sensori

Ponte, controlli e polemiche: nessuna novità sul fronte autovelox fissi e sensori

CASALMAGGIORE (21 agosto 2019) - Controlli della polizia provinciale - con autovelox mobile - ieri mattina nell’apposita piazzola collocata alla sommità della rampa del ponte stradale sul Po, lato Cantottieri Eridanea. Qualche polemica ha peraltro suscitato l’avviso postato su Facebook dal sindaco Filippo Bongiovanni che ha anche preannunciato un nuovo controllo per i prossimi giorni. Al di là delle discussioni su chi giustifica il primo cittadino, sostenendo che lo scopo è educare e non fare cassa, e chi invece chi invece lo critica per aver reso pubblica la presenza delle forze dell’ordine, ci si domanda se e quando troveranno attuazione i provvedimenti preannunciati lo scorso 4 luglio dal sindaco di Colorno Christian Stocchi in consiglio comunale: «È partito l’iter per l’installazione sul ponte degli autovelox in entrambi i sensi di marcia coordinato dalla Provincia di Cremona, d’intesa con la Provincia di Parma. Entro la fine dell’estate dovrebbero essere attivi i sensori per il calcolo del peso complessivo dei mezzi transitanti. L’intervento è a cura dell'Università di Parma su incarico della Provincia di Parma. L’obiettivo è controllare le velocità e i carichi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

20 Agosto 2019