il network

Mercoledì 13 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CASALMAGGIORE

Al comando della polizia locale sette bici smarrite

‘Prese in prestito’ e poi abbandonate? Non si sa. Invitati i proprietari ad andare a riprendersele

Al comando della polizia locale sette bici smarrite

CASALMAGGIORE (19 agosto 2019) - Biciclette smarrite oppure biciclette ‘prese in prestito’ e poi abbandonate? Non si sa. Di fatto c’è che il comando di polizia locale si sta riempiendo di due ruote di ogni genere rinvenute qua e là in città, tanto che il vice comandante Angela Acquaroni ha firmato un avviso invitando i proprietari che avessero smarrito i mezzi a venire a riprenderseli al più presto, fornendo le necessarie prove di identità personale e di proprietà. Le biciclette in questione sono: una elettrica (priva di batteria) con scritta ‘Scipioni’; una da donna con scritta ‘Coty’ con cestino anteriore di colore grigio; una tipo ‘Graziella’ di colore celeste con cestino posteriore; una da donna con la scritta ‘Shadon’ di modello tradizionale e di colore grigio/nero; una da donna di marca ‘Olympia’ di modello tradizionale e dolore nero; una da donna di marca ‘Bottecchia’ di modello tradizionale e colore nero con portapacchi; infine una da uomo di colore verde (in custodia presso il ritrovatore).
Secondo quanto prevede il codice civile, trascorso un anno dall’ultimo giorno della pubblicazione, prevista per il 28 agosto, senza che si presenti il proprietario, gli oggetti apparterranno a chi li ha trovati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Agosto 2019