il network

Venerdì 23 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


FINE ESTATE

Il Grande Fiume tutto da vivere e riscoprire

La nona edizione della Discesa del Po in ricordo di Umberto Chiarini (8 settembre) nel cartellone della kermesse Un Po di Sport, che comincia da Mezzani (23-25 agosto)

Il Grande Fiume tutto da vivere e riscoprire

CASALMAGGIORE (15 agosto 2019) - Il Casalasco lascerà la sua impronta anche sulla quinta edizione di ‘Un Po di Sport’. Il programma della kermesse che mira a valorizzare il Grande Fiume e le sue terre con manifestazioni sportive, culturali e gastronomiche, è ancora in via di definizione. Ma qualche anticipazione è possibile farla. Venerdì 23 agosto il primo appuntamento al porto fluviale di Mezzani con una cena sotto le stelle. Sabato 24 l’inaugurazione ufficiale di questa edizione e l’esibizione della Sugar Live Band. Domenica 25 esibizioni sportive di volley, running e altro ancora. Sono previste, inoltre, gite in barca. Come da tradizione, ci saranno anche gli atleti della Canottieri Eridanea per una dimostrazione di canottaggio. In serata Jumbo Story e spettacolo pirotecnico.
La seconda tappa della manifestazione è prevista per domenica 8 settembre e in quell’occasione Casalmaggiore tornerà ad essere protagonista del programma con la classica ‘Discesa del Po’ - quella del 2019 è la nona - che l’associazione Persona-Ambiente organizza ogni anno per ricordare la figura di Umberto Chiarini, storico ambientalista. 
Terza tappa il 29 e 30 settembre a Torrile, quarta tappa il 5 e 6 ottobre a Sorbolo e Mezzani, quinta tappa il 12 ottobre a Parma. Un Po di Sport è promossa dall’associazione parmense Abili allo Sport in collaborazione coi Comuni e le associazioni locali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

15 Agosto 2019