il network

Martedì 10 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


VIADANA

Schianto frontale, tre feriti: due sono gravi

Sulle auto che si sono scontrate due papà con i figli: le ferite più ingenti le hanno riportate gli uomini, un ragazzino è rimasto praticamente illeso, lesioni più lievi per la bambina

Schianto frontale, tre feriti: due sono gravi

VIADANA (6 agosto 2019) - Tre feriti di cui due in gravi condizioni. E' il bilancio del terribile incidente, avvenuto alle 18.40 di oggi sulla Castelnovese (Provinciale 358), che ha coinvolto due auto.

Ricostruire la dinamica dell'incidente sarà compito della polizia locale di Viadana che si occupa dei rilievi di legge. Quello che è certo è che le vetture - un'Audi e una Volkswagen Passat - si sono scontrate frontalmente all'altezza del distributore dell'Agip. Un impatto violentissimo, tanto che le auto sono rimbalzate a una decina di metri l'una dall'altra. Alla guida c'erano due papà e a bordo e i rispettivi figli, un maschio e una femmina. I due uomini sono quelli che hanno riportato le ferite più gravi. Il ragazzino è rimasto praticamente illeso, mentre la femmina ha subito lesioni di minore entità.

Soccorritori mobilitati. Oltre ai vigili del fuoco, sono arrivati sul posto l'elisoccorso da Brescia, tre ambulanze (Padana Soccorso, Croce Azzurra di Poviglio e Croce Verde di Viadana) e un'automedica da Guastalla.

Pesanti disagi al traffico, anche se la circolazione non si è bloccata perché i veicoli hanno potuto evitare il tratto dell'incidente passando attraverso l'area del distributore di benzina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

06 Agosto 2019