il network

Domenica 18 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIADENA DRIZZONA

Allarme in stazione. Treno deraglia, il secondo in 3 mesi

L'ultimo vagone di una bisarca esce dai binari. Residenti esasperati: altre notti insonni per i lavori di riparazione

Allarme in stazione. Treno deraglia, il secondo in 3 mesi

PIADENA DRIZZONA (21 luglio 2019) - Ancora un deragliamento presso la stazione ferroviaria di Piadena, dopo quello avvenuto lo scorso 27 aprile. Come nell’occasione precedente, protagonista è stato un treno, lunghissimo, adibito al trasporto di autovetture: un carro bisarca carico di automobili.
A quanto si è appreso, l’incidente è avvenuto intorno alle 10.15 di ieri in una fase di manovra in retromarcia, lungo il sesto binario, quello più vicino alla recinzione e alla strada di via Borgo Fornace. Il vagone in coda avrebbe urtato il ‘finale’ del binario morto, rompendolo e uscendo dai binari. Il tutto è avvenuto a una velocità bassa e nessuno si è fatto del male. Solo l’ultimo vagone è stato interessato, il resto del treno è rimasto nella sua sede, ma la vicenda ha suscitato preoccupazione tra i residenti della zona più vicini al punto dell’incidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

20 Luglio 2019