il network

Domenica 16 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CINGIA DE' BOTTI

La storia, Vigolini: 'Lascio il Comune per dedicarmi alla musica'

Il sindaco ha deciso di frequentare un master universitario

La storia, Vigolini: 'Lascio il Comune per dedicarmi alla musica'

CINGIA DE’ BOTTI (21 maggio 2019) - A Pierpaolo Vigolini, sindaco uscente di Cingia de’ Botti, abbiamo chiesto di illustrare le motivazioni che l’hanno portato a lasciare l’esperienza amministrativa. «Sono giunto al termine del mio mandato e ho deciso di non ricandidarmi per la scelta, maturata da tempo, di avvicinarmi, da musicista, al mondo della musicoterapia. Mi sono iscritto quindi al relativo master presso l’università di Pavia, unico in Italia a livello accademico. Risulta evidente che con lavoro e famiglia non sarebbe possibile prendersi altri impegni onerosi come quello dell’amministratore. Ritornerò così ad occuparmi a tempo pieno di musica e ‘dintorni’».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

20 Maggio 2019