il network

Martedì 12 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CRONACA

Professore accusato di "abusi" si suicida

A Napoli un docente agli arresti domiciliari, con l'accusa di aver molestato due sue alunne, si è suicidato: un colpo di pistola sparato al petto, secondo una prima ricostruzione dei fatti. E' stato trovato morto nella sua casa a Quarto Flegreo, in provincia di Napoli. Aveva 53 anni, professore del liceo 'Vico'. Da mercoledì si trovava in misura cautelare con il sospetto di aver avuto rapporti sessuali con due studentesse all'epoca 16enni. L'indagine è scattata dopo la denuncia dei genitori di una delle ragazze coinvolte.

15 Giugno 2019