il network

Sabato 24 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


LUTTO. INFANZIA AD AGNADELLO

Addio a Valentina Cortese, diva di cinema e teatro

Stella per i più grandi registi dall’Italia a Hollywood, aveva 96 anni. Negli anni '50 l’incontro con Giorgio Strehler

Addio a Valentina Cortese, diva di cinema e teatro

Valentina Cortese

MILANO (10 luglio 2019) - Era sicuramente l’ultima grande diva italiana del cinema hollywoodiano anni ‘40 del Novecento, poi nelle cronache artistiche e mondane milanesi sino a oggi, Valentina Cortese, scomparsa oggi a Milano a 96 anni, ma anche figura di spicco delle scene teatrali dalla fine degli anni ‘50, al momento del suo incontro e amore con Giorgio Strehler. Lei, sempre così attrice, sempre attenta a creare un’aura di fascino attorno a sé, un vero personaggio, era figlia di ragazza madre, aveva origini povere e contadine. 

Forse non tutti sanno del rapporto speciale che Valentina Cortese aveva con Agnadello. Un rapporto speciale che negli ultimi anni il locale gruppo culturale presieduto da Marianna Andena aveva rinverdito. La grande attrice di origini milanesi era stata ospite del Gruppo Culturale stesso nel dicembre 2012, quando presentò la propria autobiografia nel teatro parrocchiale Padre Marcellino. Ad Agnadello da piccola aveva vissuto, lasciata a balia presso una famiglia di contadini che risiedeva in via Crema, oggi via Della Vittoria, noto come il cortile dei Tiraboschi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Luglio 2019