il network

Domenica 15 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


BOZZOLO

Infortunio alla Cima, operaio si rompe una mano

Il ferito è un 44enne di Acquanegra sul Chiese, l'incidente è avvenuto alle 13.15 di lunedì

Infortunio alla Cima, operaio si rompe una mano

L'ingresso della Cima Riparazioni di Bozzolo

BOZZOLO – E’ stato subito dimesso con una prognosi di 30 giorni per la frattura della mano destra S.G., 44 anni, di Acquanegra Sul Chiese vittima di un infortunio sul lavoro alla Cima Riparazioni di Bozzolo, azienda specializzata nel settore dei carrelli e carrozze ferroviarie. L’incidente è avvenuto alle 13.15 di lunedì. 

Sul posto si è portato il personale dell’Asl, sezione medicina del lavoro, di Viadana per ricostruire l'accaduto.

L'operaio è stato soccorso da un'ambulanza della Padana Soccorso di San Giovanni in Croce che l'ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Oglio Po per le cure del caso. 

25 Novembre 2013