Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA STRETTA DI NATALE

Super Green pass in zona bianca e gialla: c'è il via libera

Per avere libero accesso a spettacoli, eventi sportivi, bar e ristoranti al chiuso, feste e discoteche

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

24 Novembre 2021 - 19:59

Super Green pass in zona bianca e gialla: c'è il via libera

ROMA - L’accesso a spettacoli, eventi sportivi, bar e ristoranti al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche sarà consentito in zona bianca e gialla solo ai possessori di «green pass rafforzato». Lo precisano fonti di governo dopo che il Cdm ha dato il via libera al decreto che introduce il Super Green Pass tra le misure per contenere la quarta ondata dell’epidemia Covid. «Spero che questo sia un Natale normale. Per i vaccinati spero sia un Natale normale», ha detto il premier Mario Draghi in conferenza stampa spiegando che se si mettono restrizioni, se prosegue la campagna vaccinale è perché «un Natale normale è quello che vogliamo riconquistare per tutti». 

SUPER GREEN PASS: ECCO IL TESTO DEL DECRETO

«Nel Cdm le diversità di posizioni sono sparite, le decisioni sono state unanime. Proprio per ricucire la contrapposizione tra chi si è vaccinato e chi no, è importante che il governo sia compatto, che non ci siano cedimenti o posizioni diverse come purtroppo visto in altri momenti della storia italiana. Spesso la mancanza di compattezza viene usata come scusa per l’evasione dall’obbligo, l’evasione sembra quasi giustificare persone che non la pensano come altri - ha affermato Draghi -. Non bisogna sottovalutare né criminalizzare le diversità di vedute, bisogna seguire la strada di capire e convincere, non ci sono molte alternative. La terza condizione è il successo: se quest’iniziativa ha successo e l’economia continua a funzionare con ristoranti e bar aperti, sarà il modo migliore di riconciliare le persone. Non vogliamo un Natale diverso? Ve lo ricordate quello dell’anno scorso?», ha chiosato Draghi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400