il network

Sabato 31 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


CORONAVIRUS. LE TESTIMONIANZE

Pellegrinaggio a Caravaggio per la ripartenza della Chiesa

Una particolare occasione di ascolto guidata dal vescovo Napolioni in dialogo con alcuni testimoni che hanno condiviso le proprie esperienze legate all’epidemia

A Caravaggio il Vescovo guida il pellegrinaggio diocesano

CARAVAGGIO (27 settembre 2020) - Un vero anno pastorale, non soltanto un calendario di belle iniziative, ma un momento di cambiamento ispirato dall’ascolto umile e condiviso della Parola di Dio. Così il vescovo Antonio Napolioni, nel pomeriggio di oggi a Caravaggio in occasione dell’annuale pellegrinaggio diocesano al Santuario di Santa Maria del Fonte, ha presentato il cammino della Chiesa cremonese in un luogo e in un momento che si pone tra il ricordo ancora vivo dei mesi della sofferenza lo sguardo aperto al futuro delle comunità che ripartono. E la ripartenza della vita diocesana ha segnato proprio una sua tappa significativa con il pellegrinaggio che si è aperto con una particolare occasione di ascolto guidata dallo stesso Vescovo, in dialogo con alcuni testimoni che hanno condiviso le proprie esperienze legate all’epidemia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Settembre 2020