il network

Lunedì 21 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Inps, nuovi orari dello sportello telefonico provinciale

Tale rimodulazione sarà attiva fino al 4 settembre

Inps, nuovi orari  dello sportello telefonico provinciale

CREMONA (6 agosto 2020) - Fino al 4 settembre, in considerazione della ridotta presenza del personale, per il periodo feriale, è stata disposta la rimodulazione dell’orario di presidio dello sportello telefonico provinciale (0372 481700), sostitutivo della tradizionale reception, che sarà attivo dalle 8,30 alle 12,30, dal lunedì al venerdì, per rendere informazioni generaliste ed effettuare prenotazioni di richiamata, da parte dei dipendenti di sede, per quanto di seguito specificato.

Tale rimodulazione è stata adottata, a livello regionale, per tutte le strutture provinciali, e rispecchia la normale fascia oraria di attivazione della reception.

  • Contact center nazionale, attivo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 20 ed il sabato dalle 8 alle 14, componendo il n. 803164, gratuito da telefono fisso, e il numero 06 164164, da cellulare, a pagamento, secondo le tariffe applicate dai singoli gestori;
  • Prenotazione di una richiamata telefonica, da parte di un funzionario dell’INPS, per il giorno e l’ora preferiti, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30, per ottenere informazioni e chiarimenti sulle pratiche di pensione e sugli ammortizzatori sociali, secondo una delle seguenti modalità:
  • Numero telefonico 0372 481700
  • APP Inps Mobile – servizio Sportelli di Sede – tasto PRENOTA (non occorre PIN)
  • Sito Istituzionale www.inps.it – Servizio Sportelli di Sede
  • Inviando una mail all’indirizzo prenotazioni.cremona@inps.it
    Gli operatori della sede INPS di Cremona provvedono, quotidianamente, a ricontattare tutti gli utenti prenotati.
  • Servizio INPS Risponde, presente sul sito INPS, nell’area contatti, attivo 24 ore su 24, per la proposizione di quesiti, con invio, senza necessità di PIN. Tali quesiti vengono inoltrati automaticamente alla sede INPS e ricevono risposta entro un massimo di 5 giorni lavorativi;
  • punti di consulenza dedicati, cc.dd. COVID, istituiti per tutti i casi complessi, prenotabili, per gli utenti singoli, con le modalità sopra elencate, e, per gli intermediari (patronati, consulenti, commercialisti), attraverso le piattaforme online dedicate, riservate agli stessi.

Anche la consulenza viene svolta, sia con i singoli cittadini, che con gli intermediari, attraverso ricontatto da parte della sede, telefonicamente o, se l’utente preferisce, attraverso videochiamata, opportunamente concordata.

 

 

06 Agosto 2020