il network

Lunedì 15 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


A TRE ANNI DAL SISMA

A Camerino con il Papa anche il vescovo di Cremona

Domenica 16 giugno il Pontefice in visita alle zone terremotate della diocesi marchigiana, terra d'origine di monsignor Napolioni che ha preso parte all'eucaristia

A Camerino con il Papa anche il vescovo di Cremona

CREMONA (16 giugno 2019) - “Sono vicino a ognuno di voi. Sono vicino. E prego per voi, perché questa situazione si risolva al più presto possibile. Grazie per la vostra pazienza e per il vostro coraggio”. E’ una giornata unica e speciale per gli abitanti delle zone terremotate della diocesi di Camerino – San Severino Marche, che domenica 16 giugno hanno accolto Papa Francesco. Anche il vescovo Antonio Napolioni, originario di quelle terre, ha preso parte all'eucaristia presieduta dal Papa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Giugno 2019