Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

19,25, 26 novembre e 2 dicembre

Mangiamusica, nuova rassegna che unisce le "Note pop" con il "Cibo rock"

Email:

emanzini@laprovinciacr.it

12 Novembre 2016 - 13:30

Mangiamusica, nuova rassegna  che unisce le "Note pop" con il "Cibo rock"

Fidenza (Pr) – Il miglior Parmigiano Reggiano d'Italia, un grande Parmigiano biologico, la riscoperta del tosone, le birre artigianali di uno dei più importanti microbirrifici del Belpaese. Ecco gli artisti del gusto di Mangiamusica, nuova rassegna ideata e diretta dal giornalista Gianluigi Negri, che unisce le "Note pop" con il "Cibo rock".
Sul palco del Teatro Magnani di Fidenza verranno raccontate grandi storie della musica e grandi storie del gusto, tra esibizioni musicali e assaggi gratuiti dei migliori prodotti del Made in Borgo: quattro imperdibili serate a ingresso libero (con la sola eccezione della data del 2 dicembre, che prevede un'offerta di 5 euro per Arquata del Tronto).

Si comincia sabato 19 novembre con Niccolò Agliardi. Tra il primo ed il secondo tempo della performance delll’autore della colonna sonora di “Braccialetti rossi” (che proporrà alcuni suoi brani, accompagnato da Edwyn Roberts, e presenterà il suo nuovo romanzo “Ti devo un ritorno”, appena uscito per Salani, nella serata condotta dal critico musicale Enzo Gentile), il casaro Fabio Serventi, con i colleghi del Caseificio Sociale Coduro, racconterà come si produce quello che Gambero Rosso ha definito il miglior Parmigiano Reggiano d’Italia.

Si prosegue poi con  venerdì 25 novembre, ad accompagnare l'evento "Ma se ghe pensu" con Piero Cassano e Fabio Perversi dei Matia Bazar, sarà un altro tipo di Parmigiano Reggiano, completamente biologico, sempre di altissimo livello, prodotto dalla famiglia Persegona nell'azienda della frazione fidentina Pieve di Cusignano. In un'altra frazione, a Fornio per l'esattezza, si trova l'Osteria di Cristina Cerbi, chef rinomata, alla guida, con il marito Luca, di uno dei locali più amati e premiati della provincia di Parma: sabato 26 novembre, durante l'intervallo dello spettacolo di Flavio Oreglio e Alberto Patrucco, sarà protagonista di uno show cooking originale, nel quale presenterà una sua ricetta con il "Parmigiano di un giorno" (quello che ancora oggi viene chiamato tosone ed è stato recentemente riscoperto nell'alta cucina) preparato "in camicia".
Infine venerdì 2 dicembre, serata che avrà come mattatore assoluto Neri Marcorè, invece di mangiare si brinderà al Natale imminente (pensando concretamente ai terremotati delle Marche con una raccolta fondi per Arquata del Tronto): in quel contesto il mastro birraio Bruno Carilli presenterà le sue speciali birre artigianali (molto apprezzate anche all'estero), che da anni produce nel Birrificio Toccalmatto, recentemente ampliato e pronto a nuove sfide.

Per info: https://www.facebook.com/GianluigiNegriOfficial/?ct=t(Musica_artisti_gusto11_11_2016)&mc_cid=718e2f76cd&mc_eid=51b910f719

oppure: http://www.gianluiginegri.it/

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi