il network

Mercoledì 13 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Pomponesco

Auto fuori strada, due 16enni del Viadana Volley in ospedale

L'incidente venerdì sera poco dopo le 21. Le ragazze viaggiavano sulla vettura del secondo allenatore che si era offerto di riportarle a casa dopo l'allenamento

POMPONESCO - Due atlete 16enni del Volley Viadana - S.B. ed R.Z. - sono rimaste ferite in seguito ad una spettacolare uscita di strada avvenuta poco dopo le 21 di venerdì nelle vicinanze di Pomponesco lungo la provinciale che collega Viadana a Dosolo. 

Le ragazze, che avevano appena concluso l’allenamento nella palestra di Viadana, erano a bordo della Renault Clio condotta dal secondo allenatore, R.Z., 26 anni, residente a Dosolo. Il 26enne, secondo una prima ricostruzione della dinamica, si sarebbe proiettato sulla destra, forse a causa di una distrazione. Le ruote sono finite sul ciglio erboso bagnato e il veicolo è andato fuori controllo. Alla fine la vettura, dopo aver proceduto a zig-zag, si è ribaltata.

E’ stato lo stesso allenatore ad estrarre la ragazza che viaggiava al suo fianco, S.B., ed aveva la cintura di sicurezza agganciata.  L’altra si trovava dietro. Sul posto due ambulanze inviate dal 118 (Croce Verde e Padana Soccorso), oltre ai carabinieri e ai vigili del fuoco di Viadana. Le due giovanissime sono state portate all’ospedale con codici gialli, che indicano una gravità media. Migliori appaiono le condizioni di S.B. rispetto a quelle di M.S. 

09 Novembre 2013