il network

Sabato 31 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione


IL BILL DEFINITIVO

Luppolo in Rock, Katatonia e Moonspell ultimi colpi

Definito il bill del festival che si svolgerà il 16, 17 e 18 luglio

Luppolo in Rock, Katatonia e Moonspell ultimi colpi

I Katatonia

Fabio Guerreschi

Fabio Guerreschi

Biografia

Fabio Guerreschi è laureto in sociologia all’Università di Trento ed è un giornalista del quotidiano ‘La Provincia’ di Cremona. E’ appassionato di metal, rock, blues e… dintorni, di fantascienza e di letteratura americana. Mail: fabio.guerreschi26@gmail.com Facebook: https://www.facebook.com/profile.php?id=100008920786679 Instagram: https://instagram.com/fabioguerreschi/

tutti i post dell'autore

Calendario dei post

CREMONA – Katatonia, Moonspell, Shores Of Null. Con questi tre nomi il Luppolo in Rock completa il bill dell’edizione 2021 del festival che si svolgerà alle ex Colonie Padane di Cremona il 16, 17 e 18 luglio. Band che si affiancano alle altre formazioni già annunciate, e tutte confermate, nei mesi scorsi.

Oltre ai leggendari Testament, sul palco della terza edizione della manifestazione saliranno anche Leprous, Jinjer, Turisas, Moonsorrow, Novembre, Skanners, Ensiferum, Destrage, Furor Gallico e Atlas Pain.

Uno sforzo notevole quello fatto dello staff organizzativo guidato da Massimo Pacifico, considerando tutte le difficoltà provocate dal Covid, che testimonia una realtà emergente, se non addirittura già affermata, nel panorama dei festival rock e metal italiani. Per la tre giorni cremonese sono aperte le prevendite sia per i biglietti singoli che per gli abbonamenti a un prezzo speciale. Sul sito del Luppolo in Rock ci sono tutte e informazioni a riguardo (www.luppoloinrock.com).

I Katatonia arrivano dalla Svezia, dove si sono formati nel 1991, e rappresentano una delle band seminali del death doom metal insieme a Paradise Lost e Anathema. La band però ha dimostrato fin dagli inizi di essere una formazione in movimento e gli 11 album in studio - l’ultimo è City Burials uscito nel maggio scorso – ne dimostrano l’evoluzione dalle sonorità iniziali tipicamente death verso il gothic metal per approdare, successivamente, al progressive metal.

I Moonspell sono uno dei pilastri del gothic metal e nei primi Anni ’90 sono state tra le prime band non britanniche o nord europee a sfondare a livello internazionale nel panorama metal. Arrivano dal Portogallo e si sono costruiti negli anni una solida reputazione musicale e un seguito notevole di fan. Anche i Moonspell hanno ampliato i loro orizzonti musicali, approdando con l’ultimo album 1755 - uscito nel 2017 – a un complesso e ambizioso symphonic gothic metal.

I Shores Of Null sono una band italiana in grande crescita nell’ambito del metal tricolore. Recentemente la gothic doom metal band romana ha annunciato l’uscita del nuovo album Beyond The Shores (On Death And Dying), previsto per il prossimo 27 novembre, con special guest Mikko Kotamäki (Swallow The Sun), Thomas A.G. Jensen (Saturnus) ed Elisabetta Marchetti (Inno).
 
Ecco la scaletta definitiva del festival.

Venerdì 16 luglio 2021

Ensiferum

Turisas

Moonsorrow

Furor Gallico

Atlas Pain

Sabato 17 luglio 2021

Katatonia

Leprous

Moonspell

Novembre

Shores Of Null

Domenica 18 luglio 2021

Testament

Jinjer

Destrage

Skanners

07 Ottobre 2020