Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO SERIE B

Cremonese, attenta alla "delusa" Crotone

Stasera allo Zini (ore 18) la sfida che apre la 17ª giornata. La linea d’attacco potrebbe essere ritoccata ancora una volta

Ivan Ghigi

Email:

ighigi@laprovinciacr.it

10 Dicembre 2021 - 05:10

Cremonese, attenta alla "delusa" Crotone

CREMONA - L’allerta meteo prevede altre precipitazioni oggi su Cremona e la sfida tra Cremonese e Crotone si gioca sotto la spada di Damocle della neve. Il campo dello stadio Zini è coperto, ma nessuno può prevedere cosa potrà accadere oggi quando verrà liberato dai teloni e preparato per la sfida delle ore 18 che apre ufficialmente la 17ª giornata del campionato Bkt. Da una parte i grigiorossi di Pecchia intenzionati a ripetere la vittoria contro il Cosenza, dall’altra la squadra di Marino che si gioca la permanenza sulla panchina dopo aver raccolto un punto in sei gare da quando è subentrato al posto di Modesto. Il Crotone fa parte delle maggiori delusioni del campionato: retrocesso dalla serie A, fatica a raccogliere punti tanto da non essere ancora in doppia cifra quando manca poco alla conclusione del girone di andata.


Anche per questa gara la Cremonese sarà praticamente al completo. Sono stati convocati tutti i giocatori della rosa ma qualcuno finirà per accomodarsi in tribuna. Mancherà il solo Bartolomei che non può scendere ancora in campo dopo la ferita lacero contusa rimediata sabato scorso. Rientra invece Vido. Nelle ultime due uscite il ritorno al vertice alto di centrocampo ha ridato equilibri e smalto alla squadra che sta trovando nei giovanissimi Gaetano e Fagioli due punti di riferimento interessanti. Come accaduto contro il Cosenza, non è escluso che la linea d’attacco possa essere ritoccata ancora una volta.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400