il network

Martedì 22 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


CALCIO, SERIE B

Una buona Cremonese esce sconfitta (1-0) da Crotone

I grigiorossi non concretizzano le occasioni, decide Simy nel finale

Crotone - Cremonese (diretta alle 15)

I tifosi della Cremonese a Crotone

CROTONE (8 febbraio 2020) - Non basta una buona prestazione alla Cremonese per fare punti a Crotone. Allo Scida decide una rete di Simy all'87'. I grigiorossi giocano bene, pressano i calabresi e costruiscono occasioni. Il pallone, però, non entra. La squadra di Stroppa, al contrario, è più cinica e alla prima vera opportunità costruita nella ripresa piazza la zampata decisiva.

  • Finisce 1-0 per il Crotone
  • 93' ammonito Deli (Cremonese)
  • 90' cinque minuti di recupero
  • 87' GOL DEL CROTONE - Crotone a sorpresa in vantaggio: colpo di testa vincente da Simy che sbuca alle spalle di tutti su cross di Mustacchio
  • 86' cambio Cremonese: Deli per Valzania
  • 85' torna ad essere pericoloso il Crotone con un colpo di testa alto di Jankovic
  • 83' bella occasione della Cremonese: tiro di Valzania dal limite a lato di un soffio
  • 78' cambio Crotone: Mustacchio per Molina
  • 73' cambio Cremonese: Gaetano per Palombi
  • 69' cambio Crotone: Mazzotta per Gerbo
  • 68' cambio Crotone: Jankovic per Armenteros
  • 67' buon momento per la Cremonese: Palombi scappa via a destra e prova per due volte, senza riuscirci, a servire Ciofani
  • 65' grande opportunità della Cremonese con Valzania che si incunea in area e va al tiro costringendo Cordaz alla parata di piede. L'azione prosegue, cross da destra per Parigini che, in fuorigioco, colpisce il palo di testa
  • 58' ammonito Parigini (Cremonese)
  • 56' rischia qualcosa la Cremonese su un cross rasoterra di Molina respinto in spaccata da Ravanelli e poco dopo su un tiro alto dello stesso Molina
  • 50' ha iniziato bene la Cremonese e Parigini è in palla. E' proprio lui dare il là all'azione che porta Valzania al tiro: conclusione da fuori area e Cordaz si allunga per deviare in angolo
  • 46' la Cremonese inizia la ripresa con il nuovo acquisto Parigini che si posizione sulla sinistra. Gli fa posto Piccolo
  • Secondo tempo
  • 45' cambio  Cremonese: Parigini per Piccolo
  • Fine primo tempo
  • 37' occasione Cremonese: Ciofani prova la girata in area, il pallone diventa un assist per Palombi che spedisce fuori di pochissimo
  • 26' ancora Cremonese in avanti, Paolombi ci prova con un destro a giro da lontano: facile parata di Cordaz
  • 23' ripartenza velocissima della Cremonese: Piccolo lanciato in campo aperto, pallone leggermente lento e la difesa del Crotone riesce a rimontare; Piccolo prova ugualmente a tenere il pallone e dopo aver saltato due uomini offre la sfera a Valzania il cui tiro dal limite viene murato
  • 20' ammonito Armenteros (Crotone)
  • 11' fase di pressione del Crotone con la Cremonese in leggero affanno
  • 8' grossa occasione per il Crotone, Ravaglia nega il gol a Simy (colpo di testa da 5 metri) con una grande parata
  • 5' fase di studio non ancora terminata, nessuna delle due squadre ha ancora affondato con decisione
  • Fischio d'inizio

IL TABELLINO
Crotone (3-5-2): Cordaz; Curado, Marrone, Cuomo; Gerbo (69' Mazzotta), Benali, Barberis, Crociata, Molina (78' Mustacchio); Armenteros (68' Jankovic), Simy. A disposizione: Figliuzzi, Festa, Golemic, Spolli, Bellodi, Mazzotta, Mustacchio, Jankovic, Golmet, Rutten, Maxi Lopez, Zak. All. Stroppa
Cremonese (4-3-2-1): Ravaglia; Zortea, Bianchetti, Ravanelli, Migliore; Arini, Castagnetti, Valzania (86' Deli); Piccolo (45' Parigini), Palombi (73' Gaetano); Ciofani. A disposizione: De Bono, Volpe, Claiton, Gustafson, Boultam, Gaetano, Bignami, Deli, Crescenzi, Celar, Ceravolo, Parigini. All. Rastelli (squalificato, in panchina Rossi).
Arbitro: Ghersini di Genova (assistenti Affatato di Verbania e Rossi di Novara, quarto uomo Natilla di Molfetta).
Rete: 87' Simy.
Note: ammoniti Armenteros, Parigini e Deli.

08 Febbraio 2020

Commenti all'articolo

  • roberto

    2020/02/10 - 14:06

    mai un campionato tranquillo. sempre la salvezza presa per un pelo, anche se l'anno scorso abbiamo sfiorato I play off, fino a 4 giornate dalla fine eravamo sull; orlo del baratro...eppure la societa e' sana (penso), personalmente credo che quest anno non ce la faremo...per me il problema sta nel manico, c' e qualcuno in alto che capisce poco di calcio...e di calciatori.

    Rispondi

  • Mino

    2020/02/08 - 17:44

    Un'altra perla NERA da aggiungere alla collana delle 'performances' dei grigiorossi. Dispiace dirlo, ma la realta e' davvero triste! Si e' provato di tutto: cambio e ricambio di allenatori, nuovi acquisti e vecchie illusioni. Dopo Crotone la Cremo' sprofonda sempre piu' e con due ammoniti a guisa di trofeo. A La Spezia, a rigor di logica, al 99%, arrivera' il colpo finale che sancira' la squadra di Rastelli, ancor di piu', fra gli ultimi della classe. L'ultima possibilita', per dirigenti e giocatori, rimane la ricerca di 'una benedizione liberatoria' (un pellegrinaggio a Caravaggio, per esempio) dalla sfiga e dal malocchio che impediscono ai grigiorossi di esprimersi al meglio delle loro possibilita'. Mancano 16 giornate al termine del canpionato ( 48 punti in palio). Sapranno i grigiorossi uscire dall'incubo dei play-out? Sara' difficile, ma il vostro compito e dovere e' quello di provarci nel rispetto della maglia, dei tifosi e del contratto morale che vi lega alla citta': vincere!

    Rispondi