il network

Martedì 01 Dicembre 2020

Altre notizie da questa sezione


L'IDEA

«Opere di street art sulle pareti della palestra»

La proposta del M5S sul nuovo edificio di Viadana criticato per la pessima estetica

«Opere di street art sulle pareti della palestra»

VIADANA (18 novembre 2020) - Come abbellire la palestra dell’Istituto superiore S. G. Bosco in costruzione vicino alla scuola? Trasformandola in una sorta di tela a disposizione degli artisti che realizzano i murales nell’ambito della street art. La proposta nasce dal dibattito che è nato in seguito alla pubblicazione dell'articolo pubblicato su La Provincia, uscito domenica scorsa, nel quale si rendeva conto dell’opinione di alcuni cittadini, tra le quali la più severa diceva: «La palestra è un pugno in un occhio, un bruttissimo parallelepipedo di cemento che offende la vista e deturpa il paesaggio urbano». Pur ammettendo che quella zona di Viadana, accanto al parcheggio di piazzale Della Libertà, non sia punteggiata da bellissimi palazzi antichi o vedute idilliache, è innegabile che nella progettazione della struttura sportiva da parte della Provincia di Mantova il design non sia stato messo al primo posto. Opinione, evidentemente, condivisa anche dai 5 Stelle che hanno pensato a una possibile soluzione, appunto quella della street art.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Novembre 2020