il network

Sabato 19 Ottobre 2019

Altre notizie da questa sezione


OPEN DI CASALMAGGIORE

Torneo Eridanea, weekend di grande tennis

Sui campi in terra rossa il numero record di 85 giocatori. Tra i favoriti il casalese Lorenzo Bocchi

Torneo Eridanea,   weekend di grande tennis

Lorenzo Bocchi

CASALMAGGIORE (6 luglio 2019) - Si avvia verso le fasi finali il torneo open tennis organizzato alla Canottieri Eridanea che ha visto sfidarsi sui campi in terra rossa il numero record di 85 giocatori appartenenti a diverse categorie dagli N. C. ai seconda categoria. Ottimo il livello espresso nelle due settimane di competizioni, partite ben dirette dallo staff dei giudici dell’Eridanea, le condizioni atmosferiche hanno influito sul rendimento degli atleti viste le temperature torride dei primi giorni, pioggia e vento hanno poi in parte condizionato la programmazione degli incontri.

Tra oggi e domani si potrà assistere a ben 4 finali e soprattutto a quarti e semi del tabellone finale.

La finale N.C. si disputerà fra Bolognini e Cavalli entrambi casalaschi, mentre quella di quarta categoria fra i veterani Cerati casalese ma tesserato Viadana e Re atleta parmigiano dell’Eridanea.

Salendo di livello domani alle 15 sarà la volta della finale di terza categoria che si disputerà fra il gussolese Azzoni (3.1) pure tesserato Viadana già vincitore nel 2018 ed il mantovano Toselli (3.1).

Il vincitore assoluto del torneo uscirà dalle sfide fra gli otto tennisti qualificatisi per i quarti di finale, la testa di serie numero uno è il modenese Filippo Leonardi (2.2), 32 anni giocatore esperto tesserato Sporting Sassuolo, best ranking in carriera 526 Atp che se la vedrà con il talentuoso Filippo Mora (2.4) appena tornato dagli States dove studia e gareggia in un college.

Secondo favorito è il casalese Lorenzo Bocchi (2.3) attuale 510 ITF tornato appositamente dalla Tunisia per disputare il torneo di casa, è in buona forma, ha recentemente vinto l’open di Fidenza, c’è molta attesa per vederlo in azione, nei quarti troverà il modenese Bettini (2.4).

Altri favoriti sono i milanesi di Parabiago Carlone (2.4) e Bartolini (2.4) che hanno già messo in mostra un ottimo tennis e sicuramente il trevigiano Matteo Marfia (2.3) giocatore ex 696 Atp tennista navigato con anni di carriera alle spalle, un outsider potrebbe essere il fidentino Pedretti (2.5) che ha beneficiato del ritiro del serbo Tomanic infortunato.

Bocchi giocherà oggi alle 18 circa, domani doppio turno e tennis full time con semifinali alle 10 e finalissima alle 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

05 Luglio 2019