il network

Venerdì 10 Luglio 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Il Museo del Violino riapre il 2 giugno: contenuti inediti e nuovi allestimenti

Il Museo del Violino riapre il 2 giugno: contenuti inediti e nuovi allestimenti

CREMONA (1 giugno 2020) - Riapre domani, con contenuti inediti e nuovi allestimenti, il Museo del Violino di Cremona. Si potranno visitare le collezioni dalle 11 alle 17. Lo stesso orario sarà osservato per le aperture ordinarie, dal mercoledì alla domenica; il venerdì, invece, l’accesso avverrà dalle 16 alle 22. Il percorso museale è stato adeguato per armonizzare fruizione dei contenuti e garanzie di sicurezza. Sono comunque obbligatori mascherina e guanti. È consigliato l’acquisto del biglietto online attraverso il circuito Vivaticket. Sono infine temporaneamente sospese le audizioni “Il Suono di Stradivari” con gli strumenti delle collezioni storiche.
 
Al Museo del Violino è possibile scoprire cinque secoli di liuteria cremonese attraverso l'incontro diretto con i grandi Maestri - Amati, Stradivari, Guarneri - ed i loro capolavori, seguendo una traccia equilibrata di arte e artigianalità, creatività etradizione che dalle botteghe tardo rinascimentali giunge fino ad oggi.
 
Strumenti unici, preziosissimi ed un ricco corredo di documenti consentono ad ognuno di realizzare un percorso suggestivo e coinvolgente dove suoni, profumi e immagini concorrono a dar forma a storia, sogni ed emozioni.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Giugno 2020