Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SPINO D'ADDA

Scontro frontale sulla Paullese

Ennesimo incidente sulla curva della ex statale davanti al distributore Tamoil. Il sindaco Galbiati: «Sono anni che faccio notare la pericolosità di questo tratto, quanto dovremo aspettare?»

Stefano Sagrestano

Email:

stefano.sagrestano@gmail.com

08 Maggio 2022 - 08:47

Scontro frontale sulla Paullese

SPINO D'ADDA - Ennesimo incidente stradale all'altezza della curva della Paullese davanti al distributore Tamoil, il punto critico dove la strada due corsie per ogni senso di marcia si riduce a una. Stamane prima dell'alba un tunisino 38enne di Rozzano, al volante di una Mercedes, si è scontrato frontalmente con un furgone guidato da un 41enne di Rho. Entrambi soccorsi dal personale del servizio di emergenza del 118 sono stati trasferiti in ospedale a Rozzano e Crema. Dei rilievi si sono occupati i carabinieri di Pandino.

Il sindaco Enzo Galbiati torna ad esternare la sua rabbia per i ritardi della provincia nel mettere in sicurezza il tratto della Paullese: «Ancora una volta la vettura proveniente da Milano ha invaso la corsia opposta. Sono anni che faccio notare la pericolosità di questo tratto in semicurva dove chi proviene da Milano tende a spostarsi sulla sinistra e invadere la corsia di chi proviene da Crema. Assurdo lasciare questo tratto di strada senza una segnalazione adeguata. Ho chiesto alla Provincia che, in attesa del raddoppio del ponte, venissero installati almeno dei lampeggianti. Nulla di fatto perché si aspettano i lavori. Stiamo aspettando da 7 anni!!! Per quanto dovremmo ancora aspettare?».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400