Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

AGRICOLTURA

Latte, convocato un tavolo regionale per giovedì 17 febbraio

L'assessore Rolfi: «Chiediamo che l'accordo nazionale sul prezzo sia rispettato»

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

10 Febbraio 2022 - 16:59

Latte, convocato un tavolo regionale per giovedì 17 febbraio

L'assessore regionale Fabio Rolfi

CREMONA - L'assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Regione Lombardia Fabio Rolfi ha convocato per giovedì prossimo, 17 febbraio, il tavolo latte per un confronto e per una verifica dello stato di attuazione dell'accordo nazionale.

"Nei mesi scorsi - spiega Rolfi - è stato sottoscritto un accordo nazionale sul prezzo del latte. È stato firmato da tutti gli attori della filiera e chiediamo semplicemente che venga rispettato, anche perché gli allevatori stanno già attraversando difficoltà oggettive legate all'aumento esponenziale dei costi di produzione".

"Ricordo - sottolinea l'assessore - che è stato anche approvato un decreto a livello nazionale che stabilisce come pagare un prodotto agricolo al di sotto del costo di produzione sia una pratica sleale".

"La Regione - aggiunge l'assessore Rolfi - convocherà per giovedì 17 febbraio un tavolo latte, al quale siedono tutti gli attori della filiera, dalle associazioni agricole di categoria ai rappresentanti dei trasformatori e della grande distribuzione. È necessario per un confronto e per una verifica dello stato di attuazione dell'accordo nazionale".

"Sarò alle iniziative organizzate dagli allevatori per i prossimi giorni - dice l'assessore Rolfi - perché il ruolo delle istituzioni è anche quello di dare risposte per stemperare tensioni sociali".

"La Lombardia - ribadisce - produce il 45 per cento del latte nazionale e il problema del prezzo riguarda soprattutto il nostro territorio. La Regione farà tutto quanto di propria competenza per trovare una soluzione adeguata che dia il giusto valore ai prodotti e, dunque, al lavoro degli allevatori".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400