il network

Lunedì 25 Gennaio 2021

Altre notizie da questa sezione


CORONAVIRUS. LA SCUOLA

Didattica a distanza per le superiori: c'è l'ordinanza regionale

Dad al 100% fino al 24 gennaio e la possibilità di frequenza in presenza per le attività di laboratorio

Didattica a distanza per le superiori: firmata l'ordinanza

MILANO (8 gennaio 2021) - Studenti delle superiori ancora in didattica a distanza fino al 24 gennaio. E' la decisione della Regione Lombardia. “Preso atto delle valutazioni e delle risultanze di carattere sanitario, connesse all’attuale diffusione del Covid, condivise con il Comitato Tecnico Scientifico lombardo, Regione Lombardia ha assunto l’orientamento di proseguire le lezioni per le scuole secondarie di secondo grado con la didattica a distanza  al 100%”.

[LEGGI L'ORDINANZA]

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

08 Gennaio 2021

Commenti all'articolo

  • M

    2021/01/09 - 08:23

    Gli adolescenti vengono rovinati da questa ignobile farsa: niente scuola, attività sportive e divieto di frequentare le amicizie, praticamente sono agli arresti domiciliari, elementari e medie vanno a scuola in presenza e non mi sembra stiano succedendo drammi, lasciamo perdere la scusa trasporti visto che dopo quasi un anno nulla è stato fatto in questo senso, piuttosto sono stati buttati milioni per banchi con le ruote, monopattini, biciclette, piste ciclabili e chi più ne ha più ne metta, tutti interventi che potevano essere eseguiti tranquillamente a fine pandemia, invece la mente bacata del politico cosa pensa? Se risolvo il problema dei trasporti per gli studenti è una cosa naturale e nessuno se ne ricorda, se ti regalo un monopattino alle prossime elezioni ti ricordi di me e mi dai il voto! Intanto che i nostri politici parlano e pensano alla loro poltrona con compensi dorati, i cinesi stanno acquisendo a prezzi stracciati quasi tutte le attività italiane e ricordate che diffici

    Rispondi