il network

Venerdì 10 Luglio 2020

Altre notizie da questa sezione


BASSA PIACENTINA

Stop al lockdown, commercianti soddisfatti e ricongiungimenti famigliari

Tagliati gli striscioni di protesta, mentre sulla Padana Inferiore il traffico è tornato ad essere sostenuto

Stop al lockdown, commercianti soddisfatti e  ricongiungimenti famigliari

CASTELVETRO (3 giugno 2020) - Stamattina i commercianti hanno tagliato gli striscioni di protesta, mentre sulla Padana Inferiore il traffico tornava ad essere sostenuto: il via libera alla circolazione interregionale, scattato a mezzanotte, nella Bassa Piacentina si è concretizzato a partire dalle 8 con un via vai di auto tale da provocare colonne e rallentamenti. Trattandosi di giorno lavorativo i clienti in arrivo da Cremona non sono stati tantissimi (“Ma abbiamo parecchi appuntamenti e prenotazioni nel weekend” assicurano soddisfatti i negozianti) mentre i ricongiungimenti familiari sì. Sul paese si sono anche riaccesi i riflettori dei media nazionali, con una troupe di Mattino 5 impegnata in interviste all’imbocco del ponte. Mentre martedì sera a parlare del ‘caso Castelvetro’ era stata anche la trasmissione Fuori dal coro.

[GUARDA IL VIDEO]

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Giugno 2020